Travel

5 percorsi ad anello per esplorare l’Italia in bicicletta

L’Italia offre una ricchezza di paesaggi che si prestano magnificamente all’esplorazione in bicicletta. Golden Camping ha selezionato per voi una serie di  percorsi ad anello, in particolare, che consentono di immergersi completamente nelle variegate bellezze del Paese, partendo per poi ritornare nello stesso punto. Ecco una panoramica dettagliata di cinque itinerari che promettono avventure indimenticabili su due ruote.

glamping e bici
Image by vecstock

Il fascino del Monte Baldo e del Lago di Garda

La zona del Monte Baldo offre una straordinaria opportunità per ammirare il Lago di Garda da prospettive elevate. Iniziando da Malcesine, i ciclisti possono raggiungere le altezze del Monte Baldo tramite funivia, per poi lanciarsi in esplorazioni lungo i sentieri montani che offrono varie difficoltà e lunghezze. Questo percorso combina il brivido dell’altura con la serenità delle acque sottostanti, rendendo ogni pedalata un momento unico.

Al termine di un entusiasmante percorso, nei dintorni si possono trovare alcuni camping e glamping esclusivi che offrono l’opportunità di concludere l’avventura in bellezza.

Vacanze col Cuore e il  San Francesco Camping Village consentono di prolungare l’esperienza nel comfort e nello stile, immersi nella tranquillità e nella bellezza della zona, rendendo la visita al Lago di Garda ancora più speciale.

Le iconiche Tre Cime di Lavaredo

Il giro delle Tre Cime di Lavaredo rappresenta un’esperienza eccezionale nel cuore delle Dolomiti. Con una lunghezza di circa 30-40 km, questo percorso si snoda attraverso scenari mozzafiato, caratterizzati da formazioni rocciose imponenti e panorami senza eguali. Partendo dal Lago di Misurina, i ciclisti si avventurano in un itinerario che richiede buone capacità fisiche ma regala emozioni indimenticabili.

Al termine dell’avventura, per chi cerca un rifugio dove riposare e riflettere sull’esperienza vissuta, la zona offre opzioni di soggiorno di alto livello.  Come il  Camping Olympia  e il Caravan Park Sexten .

Queste strutture, selezionate con cura, promettono comfort e relax in un’atmosfera unica, immersi nella natura ma con tutti i comfort moderni.

Il Misterioso Fascino dell’Etna

L’Etna, il gigante della Sicilia, offre un circuito ad anello che si sviluppa ai suoi piedi, permettendo di scoprire la potente natura del vulcano attivo più grande d’Europa. Partendo da Nicolosi, i ciclisti attraversano paesaggi variati, dai boschi rigogliosi a campi lavici lunari, in un percorso che può essere adattato per tutte le età e livelli di allenamento. Questa è un’occasione per vivere l’unicità di uno dei più celebri vulcani del mondo.

Per chi vuole prolungare il soggiorno Golden Camping ha una serie di suggerimenti che potete trovare nella pagina Glamping in Sicilia.

bici in montagna e glamping
Image by wirestock

L’anello del Lago di Vico

Il lago di Vico, incastonato in un antico cratere vulcanico nel Lazio, è circondato da un percorso ciclabile di circa 30 km che offre un’escursione mediamente semplice, lontana dai clamori delle città. Questo itinerario invita a rallentare e godere della quiete del lago e della ricchezza della riserva naturale circostante, rendendolo perfetto per una giornata di rilassante esplorazione.

E per coloro che desiderano estendere la loro avventura nella regione, spostandosi verso Montefiascone, è possibile trovare Poggio di Monte d’Oro un glamping e agriturismo che funge da perfetta base per esplorazioni ulteriori.

Da qui, si può organizzare un nuovo percorso ciclabile che abbraccia le rive del Lago di Bolsena, il più grande lago di origine vulcanica in Europa, offrendo un’altra meravigliosa opportunità di scoprire i paesaggi unici e la storia affascinante di questa parte d’Italia.

Il giro del Monte Argentario

Percorrendo il promontorio del Monte Argentario, in un anello di circa 40 km che parte da Porto Santo Stefano e si avventura attraverso paesaggi costieri spettacolari, offre scorci sul Mar Tirreno, accessi a calette segrete e una vegetazione lussureggiante.

È un viaggio che combina la sfida delle salite e delle discese con la bellezza incontaminata dell’Argentario, arricchito da elementi storici come le antiche fortificazioni.

Al termine di questo percorso, per chi desidera prolungare la propria permanenza in questa splendida zona dell’Italia, ci sono numerose possibilità di soggiorno che comprendono campeggi e glamping.

Queste opzioni offrono la possibilità di vivere un’esperienza unica, combinando l’amore per l’avventura  all’aria aperta con il comfort e lo stile. Che si tratti di una tenda di lusso o di un posto più tradizionale, la zona del Monte Argentario ha molto da offrire per allungare la vacanza e godere ancora della sua ineguagliabile bellezza.

Ti potrebbe interessare