Campeggi Vacanze al Mare

Arena One 99 Glamping: dalla tranquillità nella natura agli spettacoli su uno dei palcoscenici più belli del mondo

L’ex campeggio Arena Pomer è stato trasformato nel 2018 in Arena One 99 Glamping. Il primo resort esclusivamente glamping in Croazia è stato progettato in modo dinamico: le tende si elevano sulla costa a terrazze, senza ostruire la vista, e nessuna delle 199 lodge è a più di due minuti a piedi dalla spiaggia di ciottoli che circonda l’intera penisola.

Mindful Glamping – vivere il qui e ora

Arena One 99 è destinato a vacanze tranquille (familiari) nella natura. Pertanto, non ci sono automobili nel resort (il parcheggio gratuito per gli ospiti è presso la reception), la lunga spiaggia non è mai affollata e il motto principale è uno stile di vita sano. Il luogo più tranquillo è l’angolo Hangout per leggere libri e meditare. Gli ospiti apprezzano anche moltissimo il centro benessere immerso nel bosco Spa One4you con vasche idromassaggio all’aperto e saune, oltre a una palestra all’aperto, meditazioni e lezioni di fitness guidate. C’è anche molta ricreazione: scuola di surf, noleggio di kayak, SUP e biciclette, e nelle vicinanze ci sono percorsi ciclabili e jogging ben curati. La zona più vivace è quella dei parchi giochi per bambini e del mini club. Oltre ai giochi e alle lezioni di nuoto sulla spiaggia, ogni giorno è previsto un ricco programma di animazione, che include laboratori e giardinaggio ecologico, preparazione di pasti sani, giornate a tema e proiezioni cinematografiche serali. Negli ultimi anni, Arena One 99 si è maggiormente concentrata sul concetto di Mindful Glamping, dove l’attenzione è rivolta al presente, ovvero “essere qui e ora”. L’atmosfera del glamping è infatti perfetta per yoga, meditazione con gong, laboratori di ceramica, pittura e produzione di cosmetici naturali, ginnastica all’aperto, ciclismo, scuola di surf e altro ancora.

La selvaggia Capo Kamenjak e la maestosa Pola

Arena One 99 Glamping si trova in una posizione eccellente vicino al villaggio di Pomer, nel sud dell’Istria. Un ponte di pietra per pedoni e ciclisti lo collega attraverso la baia a Premantura e al Parco Naturale di Capo Kamenjak, il punto più meridionale della penisola istriana. Il resort è anche a pochi chilometri di distanza da Medulin e dalla capitale istriana, l’antica città di Pola. A Pola si possono quasi contemporaneamente visitare i resti degli antichi romani e i moderni centri commerciali. La città più grande dell’Istria, costruita come Roma su sette colli, non è solo un museo vivente, ma anche un vivace e moderno centro urbano, pieno di caffè, ristoranti e negozi. Oltre alla famosa Arena, il sesto anfiteatro romano più grande, durante la visita della città non si devono perdere i resti dell’antica Nesazio, il Foro con il Tempio di Augusto, le porte antiche e il teatro. Si possono anche ammirare la chiesetta bizantina di Santa Maria Formosa e salire fino alla fortezza veneziana sul colle Kaštel, che oggi ospita il Museo Storico e Navale dell’Istria con circa 50.000 reperti. Durante la calura estiva, ci si può rinfrescare nei tunnel difensivi ZeroStrasse sotto il colle, parzialmente trasformati in museo. Si può anche arricchire la visita a Pola con tour tematici guidati, come il Pula Gourmet Tour con degustazione di cibi e vini tradizionali istriani (mercoledì, 1 luglio – 15 settembre).

Credits: Apt Pula

I tesori naturali del sud dell’Istria

Sulla costa occidentale di Pola, è obbligatorio fare una passeggiata sull’isola verde di Verudela, interessante tutto l’anno. Sulla costa si possono ammirare le sculture del Verudela Art Park, e nelle rinnovate fortezze austro-ungariche di Verudela e San Giovanni, si trova il più grande acquario croato, l’Acquario di Pola, che ospita oltre 250 specie di organismi marini dell’Adriatico e dei mari esotici, oltre alla straordinaria collezione Gallerion con 350 modelli di navi. L’escursione più bella nei dintorni di Pola è, naturalmente, la visita al Parco Nazionale delle Isole Brioni. Tra le 14 isole e gli isolotti dell’arcipelago, si può visitare Brioni Maggiore, raggiungibile con un battello turistico dal resort di Fasana (5 km da Pola). Si inizia con una visita guidata (tour circolare con trenino), e poi si può trascorrere il resto della giornata nuotando sulle spiagge isolate o continuando l’esplorazione dell’isola (anche con biciclette o golf cart elettrici a noleggio) – vi aspettano il safari park, il castrum bizantino, il giardino mediterraneo, la Boat House, il Museo di Tito, il percorso Kupelwieser, l’ulivo più antico del Mediterraneo (1600 anni) e molte altre attrazioni.

Credits Apt Pula

Credits Apt Pula

Dalle serate rilassanti ai concerti di alto livello

La posizione centrale dell’Arena One 99 Glamping offre agli ospiti una vasta scelta di eventi serali. A Medulin e Premantura quasi ogni sera estiva si tengono mercatini di prodotti artigianali, serate gourmet istriane e concerti di vari generi musicali. Nella penisola di Vižula, il venerdì ci sono le serate culinarie-artistiche Picnic & Ceramic Art (e il sabato mattina i laboratori Kids Creative Art Picnic), mentre nella cava romana vicino a Medulin si tengono feste DJ e concerti Rock & Stars. Ancora più vivace e maestoso è il programma di eventi a Pola. Tra i tanti eventi estivi, spiccano quelli nell’Arena, uno dei più belli palcoscenici all’aperto del mondo – quest’anno, in particolare, il 71° Festival del Cinema di Pola (11-18 luglio), le rappresentazioni gladiatorie Spectacula antiqua (8 rappresentazioni, 10 luglio-10 settembre) e i concerti di star internazionali come Simple Minds (3 luglio), Lenny Kravitz (28 luglio), Duran Duran (30 luglio), Jason Derulo (7 agosto) e Andrea Bocelli (30-31 agosto).

Novità: Pula + Verona (half) marathon!

E il gran finale dell’estate? A Pola, tradizionalmente, si svolge il terzo weekend di settembre, quando in città si uniscono sportivi e maestri delle arti audiovisive e delle tecnologie più recenti – qui si tengono simultaneamente il Festival delle Luci Visualia (19-21 settembre) e la due giorni della Pula (Half) Marathon (20-21 settembre) con corse serali tra meravigliose installazioni luminose nelle strade e piazze dell’antica Pola – ci si può iscrivere fino al 9 settembre! P.S.: Quest’anno ci si può iscrivere anche al pacchetto di gare italo-croato Pula Marathon 21 km + Verona Run Marathon 21 o 42 km (17 novembre).

Ti potrebbe interessare