Lifestyle

Bagni in piazzola: la soluzione più comoda per vivere il distanziamento in vacanza

Grazie alla partnership con Crippaconcept, player italiano di punta nel mondo delle mobile home e tende lodge, i campeggi italiani nella stagione 2021 possono offrire bagni privati direttamente in piazzola anche ai possessori di camper, caravan e tende.

Saper cogliere una sfida e trasformarla in opportunità, è questo il mantra che ha guidato numerosi Camping Village italiani che si sono trovati a dover affrontare la pandemia e le conseguenti normative di adeguamento tra cui la necessità di un maggiore distanziamento in struttura. Le rigide regole igienico – sanitarie, in particolare, hanno fatto emergere la necessità di aumentare la dotazione di bagni privati anche valutando l’introduzione di unità mobili facilmente riposizionabili nella geografia della struttura, che possano andare incontro anche alle esigenze di chi è possessore di un mezzo proprio come camper, caravan o tenda.

 

Per agevolare il compito ai camping village, il reparto Ricerca e Sviluppo di Crippaconcept, principale player italiano della progettazione, realizzazione e vendita di mobile home e lodge tent per il turismo open air, ha trascorso gli ultimi mesi a ingegnerizzare e testare il suo ultimo progetto: l’unità bagno completa, indipendente e mobile destinata a piazzole camping e a spazi come spa e piscine, che necessitano di servizi singoli. Una soluzione estremamente flessibile, che non rinuncia all’accuratezza nel design e che garantisce la sicurezza.

Si tratta di uno spazio privato dotato di lavabo, wc, bidet, ampia cabina doccia e predisposizione per lavatrice/lavasciuga da posizionare direttamente in piazzola. Creata con componenti completamente riciclabili a fine ciclo vita, permette all’ospite di godere di uno spazio personale e ad alto livello di privacy proprio all’interno del proprio spazio privato in campeggio.

L’unità è molto ampia e rende agevole la gestione del momento bagno anche a persone con disabilità e a famiglie con i bambini, anche molto piccoli, a cui il settore glamping e camping è particolarmente attento.

Il blocco indipendente di servizi igienico-sanitari è già stato testato in alcuni campeggi nell’estate 2020 e  si è dimostrato un vero successo, molto apprezzato da chi ha deciso di usufruirne. Per questo motivo per la stagione 2021 Crippaconcept ha deciso di puntare a un restyling e a migliorarne l’abitabilità e ampliarne la produzione su larga scala in tre diversi modelli (Easy, Lux e Twin).

E sono già numerosi i camping village italiani che si stanno dotando di questi sistemi privati garantendo un’esperienza ancor più esclusiva e priva di rischi agli appassionati del turismo all’aria aperta praticato in camper, caravan o tenda.

You may also like