Camper di Lusso

Bürstner inventa Lyseo Gallery, il profilato a “due piani”

Una mansarda a volume variabile? Ora si può! Con il nuovo Lyseo Gallery di Bürstner, un camper prodotto inizialmente come prototipo, che sulla mansarda è dotato di un tetto a scomparsa ad azionamento pneumatico. Questo nuovo modello 2022 è basato sulle dimensioni e sul layout del Lyseo TD 680: 6,89 m di lunghezza, 2,30 m di larghezza, 2,96 m di altezza su strada, 4 posti. Bürstner è un marchio tedesco con una lunga tradizione nella produzione di camper e caravan e appartenente al gruppo Hymer e, pertanto, al gruppo americano Thor Industries.

Tornando alla mansarda a volume variabile: si gonfia grazie a un compressore che soffia aria nelle numerose camere d’aria della mansarda con solo 0,2 bar in 90 secondi e quasi senza rumore. Un sensore misura continuamente la pressione dell’aria nelle camere e mantiene questa pressione in modo che la mansarda rimanga al suo posto. Le camere d’aria sono state appositamente progettate da Bürstner e fabbricate con rinforzi posizionati in modo tale che un improvviso calo di pressione non faccia crollare la mansarda. Inoltre, lo strato d’aria nelle camere fornisce un eccellente isolamento. I test di laboratorio hanno anche confermato che il materiale è altamente resistente ai raggi UV e impermeabile.

“Il nostro Lyseo Gallery è stato sviluppato interamente all’interno di Bürstner in soli 18 mesi, dall’idea iniziale al prototipo approvato. Abbiamo raggiunto ottimi risultati molto rapidamente perché l’intera fase di sviluppo è stata caratterizzata da processi brevi e decisioni rapide. Lo sviluppo supportato dalla tecnologia 3D e la rappresentazione del veicolo con un software di ‘realtà virtuale’ ha permesso a noi della direzione di prendere rapidamente le decisioni giuste”, spiega Jens Kromer, portavoce della direzione di Bürstner. “La tecnologia della realtà virtuale e la collaborazione molto stretta ed efficiente con gli interior designer della nostra azienda ci hanno permesso di risparmiare circa quattro mesi sullo sviluppo rispetto a uno sviluppo “classico”. Il Lyseo Gallery è un esempio lampante della capacità di innovazione di Bürstner.

Lyseo Gallery combina i vantaggi di un profilato con quelli di un mansardato: durante il viaggio, il secondo piano è retratto in modo che il veicolo conservi la silhouette di un profilato ed è molto più aerodinamico e quindi più economico in termini di consumo di carburante di un modello convenzionale mansardato. All’arresto, la mansarda può essere sollevata e gonfiata in 90 secondi usando aria compressa e una tecnologia a camera d’aria appositamente sviluppata. Il veicolo raggiunge un’altezza massima di 3,7 metri. La mansarda non è inclinata come un tetto pop-up convenzionale, ma è verticale, fornendo così un vero e proprio secondo livello abitativo, che comprende non solo una stanza da letto con un’altezza interna di 110 cm, ma anche un tavolo con una seduta serviti da una scala di accesso fissa.

L’interno del Lyseo Gallery ha un’atmosfera  molto orginale: pelle di bufalo in cognac, cuciture Burlington, grigio antracite per valorizzare l’arredamento chiaro e un elegante tappeto a peli lunghi. La cucina è dotata anche di macchina da caffè a scomparsa, un mobile bar, cassetti azionati elettricamente e un dispositivo che permette di bloccare centralmente tutti gli elementi mobili della cucina. Ma sono diversi gli elementi caratterizzanti di questo ambiente come: un piano di lavoro in pietra, un rubinetto flessibile di alta qualità, un piano cottura a induzione/gas, un vano speciale per mettere al sicuro i bicchieri durante il viaggio nonché uno specchio retroilluminato. Nel prossimo futuro, il tetto sollevabile dovrebbe essere offerto anche nei veicoli di serie Bürstner.

Ti potrebbe interessare