Lifestyle

Festival di Sanremo, tutti i tesori della città della gara canora più famosa d’Italia

Riflettori puntati su Sanremo. La cittadina ligure si prepara ad accogliere la 74esima edizione del Festival della canzone italiana. Dal 6 al 10 febbraio, 5 serate in cui la Città dei Fiori sarà assoluta protagonista.

Il Teatro Ariston sarà come sempre il cuore della kermesse, ma un turbinio di colori, luci e note avvolgerà tutta la città. Perché, allora, non vivere dal vivo l’atmosfera festosa di questo evento? Se non direttamente dagli spalti del teatro, passeggiando lungo le strade del centro, a caccia di autografi o di un selfie con i personaggi più amati del mondo della televisione e della musica, o dei vip che sfilano sul red carpet per incontrare il pubblico prima di entrare al Teatro.

Sono tante le manifestazioni collaterali che si svolgeranno in varie location cittadine, come i live eseguiti sul palco di piazza Colombo e gli eventi di musica, cultura, enogastronomia e benessere che si terranno al Villaggio del Festival di Sanremo, allestito all’interno del Parco di Villa Ormond.

Un’occasione unica, quindi, per scoprire Sanremo nel suo momento più brillante.

Credits stux

 

Dalle eleganti vie del centro al cuore medievale della città vecchia

Ma Sanremo non è solo Festival! La città ha tanti tesori da scoprire, in ogni periodo dell’anno. Grazie al clima mite e al contesto naturale in cui si trova, Sanremo diventa destinazione turistica di prestigio verso la metà dell’8oo, periodo d’oro in cui accoglie membri di famiglie reali e celebri personalità di tutta Europa.

Così, la città si arricchisce di viali, giardini, chiese e magnifici palazzi che ne fanno una delle più belle località della riviera ligure.

Gli edifici neoclassici di Villa Nobel, Villa Zirio e Villa Ormond, con il suo meraviglioso giardino giapponese, sono assolutamente da visitare, così come lo storico Casinò di Sanremo, ospitato in un edificio in stile liberty, e in cui si trova anche uno dei teatri più belli della Liguria.

VillaNobel
Credits Osvaldo Ferretti

 

Dall’elegante lungomare costeggiato da palme maestose, chiamato la Passeggiata dell’Imperatrice in onore dell’imperatrice di Russia Maria Alexandrovna, si può godere della splendida vista delle spiagge.

Tra le chiese più belle, meritano certamente una visita la Cattedrale di San Siro, del XII secolo, e la Chiesa russa ortodossa del Cristo Salvatore, dalle caratteristiche cupole a cipolla, tonde e colorate, tipiche dello stile architettonico russo.

Da ammirare anche il Santuario di Nostra Signora della Costa e La Torre Saracena.

Corso Matteotti e via Roma sono le celebri strade dello shopping e della mondanità. Lungo il corso troviamo il famosissimo Teatro Ariston.

Una passeggiata nella città vecchia, tra le case arroccate del quartiere della Pigna, ci riporta invece nel passato medievale di Sanremo. Dalla trecentesca Porta di Santo Stefano, si sale fino ad arrivare ai Giardini Regina Elena, da cui godere di una spettacolare vista sulla città vecchia e sul golfo.

I dintorni e l’entroterra, tra mare e collina

Per chi ha sete di bellezza, a portata di mano ci sono tante altre cose da vedere visitando i dintorni e l’entroterra di questo fortunato angolo di Liguria.

Una gita in giornata ci permette di scoprire deliziosi borghi come quelli di Bussana Vecchia, abbandonato dopo il distruttivo terremoto del 1887 e ripopolato da una comunità di artisti negli anni 50, che oggi è diventato un luogo di arte e cultura; Bordighera, incastonata tra Sanremo e la Costa Azzurra; Dolceacqua, dai caratteristici vicoli, i “carugi”, che portano fino al Castello dei Doria; Taggia, divisa tra l’anima tradizionale del centro storico che sorge nell’entroterra della Valle Argentina e l’anima più turistica della frazione marinara di Arma di Taggia; Triora, il paese delle streghe; e Apricale, il pittoresco villaggio medievale della Val Nervia. Tutti nel raggio di pochi chilometri da Sanremo.

Villaggio dei Fiori, il camping-village che vi accoglie a Sanremo con tutti i comfort

Se vi abbiamo incuriosito abbastanza, abbiamo anche l’indirizzo ideale per il vostro prossimo soggiorno a Sanremo: il Villaggio dei Fiori, un camping-village aperto tutto l’anno e che dista appena 5 minuti dal centro di San Remo, raggiungibile attraverso una bellissima pista ciclabile che costeggia il mare.

All’interno di questa struttura, immersa in un giardino di 3,5 ettari sul mare, tutti i servizi sono al top. Le case mobili e i bungalow del Villaggio sono dotati di ogni comfort, Wi-Fi gratuito, TV Satellitare e posto auto. Il campeggio dispone di piazzole attrezzate (con luce acqua e wifi gratuito) di diverse metrature, anche per camper/roulotte extrasize, fino a 12 metri.

Il ristorante, che dal piano superiore regala una meravigliosa vista sul mare, propone menù di cucina regionale a km zero, ma anche piatti senza glutine o vegetariani (su richiesta).

Al Villaggio dei Fiori ci sono davvero tutti gli ingredienti per una vacanza perfetta!

Contatta il Villaggio dei Fiori qui

Ti potrebbe interessare