Glamping

Glamping e gusto sulla strada del Barolo

Una serie di appuntamenti imperdibili per gli amanti del buon vino, con una speciale declinazione dedicata al campeggio glamour: Wine Glamping organizza i più sfiziosi eventi per conoscere le aziende vinicole delle Langhe e, perché no, avvicinarsi alla cultura del glamping.

Con una prima data la scorsa domenica, l’agenda di inizio autunno si fa interessante per i buongustai che vogliono sperimentare un’esperienza fuori dall’ordinario. Wine Glamping, una piccola realtà per ora ancora localizzata in Piemonte, si propone di offrire agli ospiti esperienze culinarie in aziende vinicole ogni volta diverse, proprio grazie alla mobilità offerta da una sistemazione… glamping! Una tenda-salotto, sotto e attorno alla quale i commensali possono riunirsi (sempre considerando le necessarie distanze interpersonali) per gustare ottimo cibo sapiente abbinato a vini persino migliori.

Tenetevi liberi i prossimi weekend per una gita nelle Langhe, quindi: domenica 27 settembre l’appuntamento è alla cantina Sordo Giovanni, a Castiglione Falletto (CN). Un’azienda forte di cento anni di storia, ormai arrivata alla terza generazione, che inviterà gli ospiti per un pranzo luculliano, a cura degli chef di Wine Glamping, ma in cui a farla da padrone saranno i pregiati vini della casa.

A seguire, la domenica successiva, il 4 ottobre, tutti a Verduno, ospiti della cantina Diego Morra, altro storico marchio del territorio, con vigneti che si estendono per 30 ettari in 3 diverse municipalità. I sapori della tradizione soddisferanno i palati più esigenti, accompagnati dalla migliore selezione di vini dell’azienda.

Partecipare è semplice: basta prenotarsi sul sito di Wine Glamping (https://www.wineglamping.it/negozio/) per deliziare tanto il palato, quanto lo spirito!

credits foto: wineglamping.it

Ti potrebbe piacere anche