Camper di lusso

Le Voyageur: il primo motorhome al mondo senza retrovisori

Allo scorso CMT di Stoccarda, Le Voyageur, gamma di lusso dei motorhome del gruppo francese Pilote, ha presentato per la prima volta al mondo, nel mercato dei veicoli per il tempo libero, un mezzo che rende obsoleti gli specchi retrovisori esterni per camper. I team di ricerca e sviluppo di Le Voyageur hanno lavorato per diversi mesi in collaborazione con la società francese Vision Systems, al fine di integrare nei veicoli ricreazionali la soluzione Smart-Vision. Questo sistema video sostituisce gli attuali specchi retrovisori esterni per camper con telecamere ad alta definizione e monitor posizionati all’interno del veicolo.

Le Voyageur ha voluto essere il primo produttore ad installare questo sistema – ci ha detto Anaïs BIZIEN, Product Manager di Le Voyageur – abbiamo voluto fornire ai nostri clienti una maggiore sicurezza e visibilità. Così abbiamo progettato questa nuova soluzione con lo scopo di produrre un accessorio tecnologicamente più avanzato dei sistemi automatici già installati sulle autovetture. Per ora si tratta di un prototipo, ma dalla prossima stagione lo vedrete in esclusiva sui veicoli di Le Voyageur.”

specchi retrovisori esterni per camper - Le voyageur

L’innovativo sistema “R10 & R46 approved” sostituice i vecchi specchi retrovisori esterni per camper e offre una maggiore visibilità, quindi maggiore sicurezza e una migliore comodità di guida. Notte e giorno, con tutti i tipi di tempo, questo sistema di visione assicura al conducente una visibilità ottimale ed elimina i fastidiosi punti ciechi. Inoltre, l’assenza di specchi retrovisori esterni riduce la larghezza del veicolo, rendendo il mezzo molto più facile da guidare sia in marcia che durante le manovre. La mancanza degli specchietti migliora sensibilmente l’aerodinamica del veicolo ricreazionale riducendo il consumo di carburante di circa il 5%.

Siamo una società francese, e abbiamo circa un secolo di esperienza nella produzione di specchi retrovisori esterni per camper e classici – ha detto Matthias Sissoko di Vision Systems – da dieci anni stiamo sviluppando questo tipo di soluzioni di sistemi di monitoraggio con l’ausilio di videocamere. Quest’ultimo progetto di evoluzione degli specchietti retrovisori è stato omologato nell’ottobre 2017. La nostra azienda fornisce questo tipo di sistemi di sicurezza anche per autobus, mezzi da trasporto commerciali e per il mercato dei veicoli speciali. Siamo molto orgogliosi di dotare Le Voyageur di questa soluzione. Questo progetto si adatta perfettamente al nostro impegno per l’innovazione continua, un fattore chiave nella differenziazione della nostra società, che crea valore rispondendo alle esigenze di comfort e sicurezza.”

specchi retrovisori esterni per camper - Le voyageur primo pianospecchi retrovisori esterni per camper - Le voyageur interno

 

Le Voyageur ha tolto i retrovisori esterni per camper – visita il sito internet.

Ti potrebbe piacere anche