Campeggi

Nuova reception al Villaggio dei Fiori

Nel 2017 il Villaggio dei Fiori di Sanremo ha festeggiato i sessant’anni di attività, inaugurando la nuova reception, la cui moderna struttura si fregia della certificazione “Casaclima Gold” e acquisendo la quarta stella (manca solo l’ufficialità) . Altre novità renderanno ancor più accogliente il Villaggio dei Fiori, fiore all’occhiello del Ponente Ligure in fatto di strutture ricettive open air.

Nuova reception Villaggio dei Fiori

Il Dr Luigi Catto, patron del camping-resort Villaggio dei Fiori, è un imprenditore competente e creativo, attento ai desideri della domanda turistica e capace di trasformare le sue “idee business” in azioni concrete, superando enormi difficoltà burocratiche incontrate in ogni progetto. Le nuove piazzole ( 17 meraviglie affacciate sul mare), il nuovo e moderno blocco servizi, le suite, i nuovi cottages e la simpatica offerta “ glamping”, sono progetti realizzati, così come lo é il nuovo fabbricato che accoglie la reception.

L’edificio, che sostituisce la vetusta casetta del precedente punto di accoglienza, è nato dalla necessità di ampliare e rendere maggiormente confortevole il ricevimento degli ospiti. Il fabbricato, piacevole alla vista, è costituito da una struttura interamente realizzato in legno e sughero di alta qualità, che lo rendono efficiente e con bassi consumi, nonché auto sufficiente dal punto di vista energetico grazie ai pannelli fotovoltaici che ricoprono il tetto.

La nuova reception del Villaggio dei Fiori: attenzione allo stile e al comfort

I progettisti (gli architetti Cristina Catto, Emanule Garufi, Walter Lorito) hanno posto particolare attenzione anche allo stile e al comfort degli spazi interni, costituiti dalla halle e da un soppalco che ospita gli uffici amministrativi. L’ambiente che contiene la reception è decisamente accogliente, risalta il desk front-office realizzato con un’ unica asse di cedro lunga sette metri e profonda un metro. Oltre alla reception il desk accoglie anche l’Infopoint, diretto dalla brava e vulcanica Silvia, fonte competente ed inesauribile di informazioni turistiche e organizzatrice di eventi sportivi, culturali ed enogastronomici, nonché gite guidate in minibus alla scoperta del meraviglioso entroterra ligure e delle bellezze della Costa Azzurra.

Mentre mi accompagna a visitare il moderno ed elegante edificio ombreggiato da pini, Luigi Catto commenta soddisfatto: “ è stata una sofferenza ma la sfida l’ho vinta; se in Italia fare impresa è molto difficile, in Liguria lo è molto di più e non solo per la burocrazia asfissiante, ma anche per lo scarso interesse verso il nuovo. A volte mi chiedo, ma chi me lo ha fatto fare, meglio dedicarsi ad altro o andare altrove”. Uno sfogo comprensibile, ma per Catto le sfide non sono finite in quanto altri progetti sono in cantiere.

Il Villaggio dei Fiori di Sanremo è decisamente una struttura in progress: il ristorante ha sfoggiato una nuova e luminosa sala e a breve avrà una terrazza, con vista sulla piscina e sul mare, dove sostare in relax e sorseggiare un aperitivo. Inoltre l’opera di restyling coinvolgerà anche l’accesso al Villaggio che sarà più scenografico e luminoso.

Ti potrebbe piacere anche