Glamping

Panorama mozzafiato e relax al Vallicella Glamping Resort

Il 31 luglio è stata la data ufficiale di inaugurazione del Vallicella Glamping Resort, struttura collocata a Scarlino nella Maremma toscana, sul lato più romantico di una collina verdeggiante, quello che si rivolge al mare e al tramonto che ogni sera illumina di rosso/arancione le numerose lodge tent presenti in questa location meravigliosa, ideale per chi cerca un’esperienza diversa dal tradizionale campeggio e dall’albergo, con la garanzia di avere servizi di alto livello.

Il concept è quello studiato dal gruppo Vacanze col cuore, nuova avventura imprenditoriale di Loek van de Loo, che dopo aver creato oltre 30 anni fa il marchio Vacanceselect, ha deciso recentemente di trasferire la sua esperienza in un progetto dimensionato sulla sua visione delle vacanze open air: resort glamping e boutique glamping che accolgono, in luoghi da sogno e con dotazioni di lusso, un ristretto numero di ospiti. Questo è proprio il caso del Vallicella Glamping Resort ultimo ingresso tra i camping di proprietà.

La superficie è di 130.000 mq e può ospitare 968 persone. Le strutture presenti sono composte da 90 tende glamping, 35 mobile home, 45 chalet, oltre a piazzole per camper e caravan. All’interno del glamping sono presenti 2 punti ristoro, una pizzeria, un minimarket, un bar in piscina, una sala giochi per bambini oltre alle strutture per l’animazione. Dal 31 luglio è inoltre aperto lo “Spotty river”, l’acqua river permanente più lungo d’Italia che si sviluppa su una lunghezza di 130 metri seguendo la conformazione naturale delle terrazze che caratterizzano il campeggio collegando le due piscine presenti. Uno spasso per grandi e piccini!

La nostra esperienza al Vallicella Glamping Resort

In occasione dell’inaugurazione ho avuto la possibilità di rimanere tre giorni al Vallicella pernottando in una Coco Suite, tenda di design del gruppo IRM molto carina e confortevole ma non dotata di bagno. Io sono campeggiatrice e questo per me non è un ostacolo, anzi, mi sono sentita come in una reggia! Nel Glamping le strutture sono di tantissime tipologie, tutte molto diverse tra loro. Ciascuno deve trovare quella più adatta alle proprie esigenze e aspettative, ci ha spiegato Van De Loo durante l’evento. Per i più avventurosi ci sono dunque le air stay con zona notte sospesa, chi cerca qualcosa di design e di particolare può scegliere le Air Lodge di CrippaConcept dotate di tutti i servizi, per chi ama il comfort ai massimi livelli ci sono le mobile home luxury o i bungalow. La cosa che accomuna tutti gli alloggi è la vista, la disposizione è stata infatti studiata per regalare a ciascun ospite uno scorcio indimenticabile di Maremma. C’è chi si ritroverà immerso negli ulivi e chi invece potrà godere della visione della valle che arriva fino al mare. In ogni caso la natura la fa da padrona, una natura meravigliosa e rigogliosa che lascia a bocca aperta e che fa sentire veramente in vacanza, lontani dalla routine quotidiana e dal classico panorama cittadino.

Il ristorante presente al Vallicella è molto accogliente e dal design fresco e moderno, studiato nei minimi dettagli da Federica, moglie di Loek Van de Loo e partner non solo nella vita ma anche nella costruzione di questo sogno, che è partito nel giorno in cui si sono conosciuti in un campeggio ed è arrivato fino a oggi, con questa loro ultima “fatica” che li rappresenta a pieno. Un luogo dove vivere in famiglia le vacanze, dove godere di un’atmosfera unica e dove provare l’esperienza del glamping, sempre più di moda. Un luogo dove vale la pena passare una vacanza di pace e relax immersi nella natura, dove potersi anche divertire nelle piscine e cenare al tramonto con vista mozzafiato. Insomma, una combinazione perfetta di elementi!

La famiglia Van de Loo

Per maggiori info sulla struttura

Guarda la nostra scheda

Guarda il sito internet

Ti potrebbe piacere anche