Campeggi

Premiati i migliori camping d’Europa: scopri quali

Come ogni anno il CMT di Stoccarda, la fiera europea più grande dedicata alle vacanze open air e ai veicoli ricreazionali, è stata occasione per l’organizzazione dell’evento più atteso da tutto il settore, cioè il PiNCAMP Gala 2024, durante il quale vengono assegnati gli ambitissimi “Oscar”: gli ADAC Camping Award. Quest’anno, a seguito dell’accordo tra PiNCAMP, ANWB e TCS di cui vi abbiamo già raccontato, la festa è stata doppia perché sono stati consegnati anche i premi di ANWB che negli anni precedenti venivano svelati una settimana prima alla vicina fiera di Utrecht (NL).

Una cena con spettacolo al Friedrichsbau Variete Stuttgart è stato l’eccezionale contesto in cui si è svolto questo momento di incontro tra tutti coloro che fanno parte  di questo mondo: associazioni, proprietari di strutture ricettive, stampa e produttori come Crippaconcept, player di spicco della produzione di mobile home e lodge tent made in Italy,  che anche in quest’edizione è stato il main sponsor e ha prodotto le statuine di design dell’artista italiano Alessandro Piano che oltre ad essere simbolo della serata, sono diventate anche oggetto da collezione.

 

I premi ANWB

Consegnati da Jaap van der Linden, CEO di ANWB Kamperen, i prestigiosi riconoscimenti distinguono le due aree geografiche Paesi Bassi e resto d’Europa e sono:

Miglior campeggio di piccole dimensioni:

  • Paesi Bassi: Minicamping Munnikenhof
  • Resto d’Europa: Domaine La Libaudié – Francia

Miglior accommodation:

  • Paesi Bassi: Zeeuwse Dijksuite
  • Resto d’Europa: Camping Catinaccio Rosengarten – Italia

Miglior camping per famiglie con piscina e giochi d’acqua

  • Paesi Bassi: De Kleine Wolf
  • Resto d’Europa: Piani di Clodia – Italia

Con una grande rappresentanza italiana che si è confermata anche nei nuovissimi premi dedicati ai giovani imprenditori del settore gli Young Talent Award 2024 che per i Paesi Bassi hanno visto ritirare il premio Vera van der Avoirt, del Wilgenweide Mini Camping e per il resto d’Europa Leonardo van de Loo, Direttore del Nord Italia di Vacanze col Cuore. Le loro abilità gestionali hanno contribuito in modo significativo a migliorare i risultati delle loro strutture, guadagnandosi un posto d’onore tra i giovani talenti del settore.

Gli ADAC Camping Award

I vincitori sono stati scelti tra centinaia di candidature provenienti dal settore del campeggio e da una commissione internazionale di 44 esperti all’interno di quattro categorie tematiche.

Vincitore nella categoria “Sostenibilità e consapevolezza ambientale”:
FORNELLA CAMPING & WELLNESS FAMILY RESORT – Italia

Vincitore della categoria “Innovazione e Progresso”:
CARAVAN PARK SEXTEN – Italia

Vincitore nella categoria “Cambiamento demografico e accessibilità”:
CAMPING DE WILDHOEVE – Paesi Bassi

Vincitore della categoria “ADAC Camping Booking”:
CAMPING ČIKAT – Croazia

Ultimo premio assegnato, ma non per importanza, a Marco Knöpfle che entra ufficialmente nella Hall of Fame. Nel suo discorso di elogio, Uwe Frers ha onorato i successi di una vita di Knöpfle e i suoi servizi allo sviluppo del turismo open ari sostenibile: “Marco Knöpfle ha fissato gli standard con la fondazione di ECOCAMPING. Oggi la sua associazione conta oltre 200 campeggi in tutta Europa e promuove la tutela dell’ambiente e la conservazione della natura, la sicurezza e la qualità nel settore europeo del campeggio.”

Anche in questo gruppo siamo più che contenti di evidenziare la predominanza italiana e la presenza del Golden Camping Caravan Park Sexten a cui facciamo i nostri complimenti.

Le strutture open air si dimostrano, ancora una volta, il luogo ideale dove programmare una vacanza che possa soddisfare sia il bisogno di contatto con la natura che quello di servizi di altissimo livello, innovazione e ricerca di novità. Una vacanza che sempre più persone, e in particolare le famiglie, stanno scoprendo e apprezzando e che siamo felici di raccontare qui sul nostro giornale tutti i giorni.

Ti potrebbe interessare