Benessere

Benessere alle Terme Bagni Vecchi di Bormio

Avete mai sentito parlare delle Terme Bagni Vecchi di Bormio? Qui QC Terme ha inaugurato la sua prima vasca, scavata nella roccia e da qui è partita la grande avventura di questo prestigioso gruppo.

In Provincia di Sondrio c’è un luogo perfetto, senza limiti imposti dall’evolversi delle stagioni. È Bormio, cittadina incastonata nel Parco dello Stelvio, che con le sue acque termali e una storia antica, accoglie un turismo d’èlite. Capace di privilegiare la “costruzione dei propri ricordi anche su fantasia individuale”, il che è un bene insostituibile del buon vivere.

Terme Bagni Vecchi Bormio 6Il caldo dell’acqua termale, che qui corre sempre, e, naturalmente dona benefici salutari a chi apprezza ripetere antichissimi riti con il comfort della modernità, è notoriamente una “coccola” per il corpo e per la mente,  che in questo luogo trova diverse declinazioni. Alle Terme Bagni Vecchi ci si può immergere, per una balneoterapia modernissima, avvolti dalla struggente bellezza della natura della Conca di Bormio, quando si sceglie la Vasca Panoramica scavata nella roccia (il cui accorto restauro conservativo ha fermato la poesia dei luoghi). Con il sole o sotto una nevicata l’effetto di appartenenza all’infinito è garantito, perché lo specchio di acqua sembra smarrirsi nel panorama. E ne derivano benessere, salute e relax, che qui erano noti già agli antichi Romani. Immaginare è facile fra le vasche storiche e il tunnel scavato nella roccia con sorgenti di acqua calda e fredda.

Le Terme di Bagni Vecchi sono molto grandi e ben strutturate, ma c’è un limite di presenze ed è bene prenotare. Non perdetevi il massaggio naturale sotto le cascate Garibaldi e le diverse saune, una in particolare con vista può lasciare memoria indelebile se godete di un bel tramonto.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale cliccando qui.

di Enza Pirrera

Credits Foto QC Terme

Ti potrebbe piacere anche