Benessere

Terme di Merano: il centro benessere si rinnova e diventa ancora più glamour

Le Terme di Merano di cui vi avevamo già parlato in passato, si rinnovano e diventano ancora più glamour grazie alle nuove sale relax posizionate all’interno di un innovativo cubo in vetro e acciaio, fire lounges con camino e ampie sedute, terrazza esterna con piscina panoramica e 4 avveniristiche Pool Suites affacciate sulla sala bagnanti, come fossero sospese nel cielo.

Terme di Merano: nuovi spazi per un maggiore relax

Un restyling che intende migliorare la qualità del soggiorno dei clienti, rendendo il tempo trascorso alle Terme un’esperienza unica bella da vivere ma anche da vedere. Infatti l’innovativo cubo in vetro e acciaio, la costruzione che sorge sopra l’area saune dal punto di vista architettonico si integra perfettamente e in modo armonioso all’edificio esistente e al territorio circostante. Al suo interno si trovano diverse sale relax, distribuite su due livelli. Si tratta di ambienti non troppo grandi, ma piuttosto intimi e accoglienti, che assicurano molte postazioni di riposo in più, in un ambiente ancora più riservato e raccolto.

Un gioiello architettonico per il relax di coppia è rappresentato dalle 4 Pool Suites che si affacciano nella sala bagnanti, dando la sensazione di essere sospese a mezz’aria al di sopra delle piscine interne. Ispirate ai prodotti altoatesini e contraddistinte dai colori della natura, si chiamano: Apple Suite, Honey Suite, Grape Suite e Herb Suite e sono ambienti di lusso dotati di vasca idromassaggio, bagno di vapore e letto ad acqua per il relax.

Altra zona interessata dal restyling è l’area sauna, caratterizzata tra l’altro da nuovi arredi. Qui sorgono le fire lounges, ambienti esclusivi e di design con camino e ampie e comode sedute, ideali per una pausa da dedicare al relax,. All’interno si trova anche una nuova zona bar a disposizione degli ospiti dell’area sauna che desiderano prendersi una pausa rigenerante. Nuova pavimentazione e illuminazione arricchiscono la zona esterna dove si trova anche il whirpool ampliato e rinnovato.

La punta di diamante sorge sopra l’area sauna ed è rappresentata dalla terrazza esterna che ospita una spettacolare piscina: da qui è possibile godere di una magnifica vista sul parco termale.

I lavori hanno interessato il complesso termale da aprile a novembre 2018, senza disturbare il normale funzionamento delle Terme Merano. La nuova struttura ha un volume pari a 3.550 metricubi, l’ampliamento della sala relax è di 931 metriquadri, distribuito su due livelli, mentre le 4 Pool Suites hanno una superficie totale di 77 metri quadri. In tutto sono circa 200 le nuove postazioni da riposo. A livello economico, l’investimento totale ammonta a ca. 5 milioni di euro.

Ti potrebbe piacere anche