Campeggi

Thermae Oasis al Tahiti Camping Village, centro benessere e termale in Emilia Romagna

Oggi vi portiamo al Tahiti Camping Village, un’oasi del benessere  nel cuore delle Valli di Comacchio, che propone un campeggio sul mare con spiaggia privata e centro termale annesso, un luogo ideale per trascorrere una piacevole vacanza all’insegna del relax e a stretto contatto con la natura. A soli 800 metri dal Mare Adriatico il camping dispone di piscine, animazione e tutti i comfort che rendono questo posto un vero e proprio paradiso per le famiglie con bambini. Ma la particolarità del Tahiti Camping Village è rappresentata dal centro Thermae Oasis, che, grazie alla  preziosa fonte propria d’acqua salsobromoiodica, è un luogo di rigenerazione ma anche di prevenzione e cura di alcune patologie.

Thermae Oasis e la sua acqua curativa: intervista alla Dott.ssa Romani, Direttore Sanitario del centro.

Incastonato in una suggestiva cornice romana, il Thermae Oasis si caratterizza per la sua acqua “speciale”che, grazie alla forte mineralizzazione, e per la presenza di cloruri, iodio, bromo, calcio, magnesio, solfati, bicarbonati, è particolarmente adatta a curare e prevenire patologie dell’apparato respiratorio, muscolo scheletrico e patologie della pelle. Le terme sono infatti convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale e l’INAIL e dispongono di numerosi specialisti e dottori. All’interno è presente inoltre un centro benessere dove è possibile concedersi massaggi e trattamenti a viso e corpo.

Per approfondire e conoscere meglio le proprietà curative di quest’acqua “speciale”, abbiamo pensato di intervistare  la Dottoressa Giuseppina Romani, Direttore Sanitario di Thermae Oasis, che definisce l’acqua un “farmaco naturale” a Km 0.

Dott.ssa Romani, le terme oggi non sono solamente un luogo di vacanza e rigenerazione, ma anche il posto ideale per curare e prevenire alcune patologie. Quali sono i principali benefici delle terme del Tahiti Camping Village?

Fulcro del Thermae Oasis è il Pozzo Ca’ Rossa la cui acqua termale salsobromoiodica, ad elevata mineralizzazione, è particolarmente indicata per trattare le patologie infiammatorie croniche delle alte e basse vie respiratorie (riniti,  sinusiti, faringiti, tonsilliti, bronchiti etc), le patologie artroreumatiche croniche (artrosi,  osteoporosi, esiti di fratture,fibromialgia etc), le patologie dermatologiche croniche ( eczema, psoriasi, dermatite atomica,  dermatite seborroica) e l’insufficienza venosa cronica degli arti inferiori.  Le indicazioni terapeutiche di tale fonte sono supportate dagli studi di ben 4 Università italiane che ne comprovano i benefici su tali patologie croniche. Con l’acqua del Pozzo Ca’ Rossa eroghiamo 5 tipologie di cure inalatorie (irrigazione nasale, doccia nasale Micronizzata, inalazione, aerosol e aerosol sonico), bagno termale in vasca singola (anche con idromassaggio /gorgogliato/ozono), idrochinesiterapia in acqua termale e inoltre facciamo maturare il nostro fango che nasce dall’unione fra quest’acqua e una componente argillosa che insieme “maturano” per almeno 6 mesi prima di essere utilizzati sui pazienti. La stessa acqua salsobromoiodica alimenta il percorso idroterapico “i Giardini del Benessere” composto da una serie di vasche collettive a temperatura differenziata, cascate, docce e da un percorso vascolare completamente all’aperto in una location rocciosa che riproduce un acquedotto romano. Il Thermae Oasis utilizza a scopo terapeutico anche l’acqua solfurea della Fonte Pergoli di Tabiano per erogare insufflazioni/politzer per la cura delle affezioni croniche dell’orecchio e della sordità rinogena e l’humage particolarmente indicato per le patologie catarrali croniche. Quindi le nostre terme sono prevalentemente un luogo di prevenzione e cura e poi anche di benessere e svago!

Che differenza c’è tra Terme e SPA, qual è la vostra esatta classificazione e perché?

Le “opinioni” sul significato di SPA sono discordanti e, a tratti, un po’ confuse. Certo se richiamiamo il latino “Salus per Aquam” (la salute che viene dall’acqua) possiamo ben affermare che Thermae Oasis e’ una SPA a tutti gli effetti! Se allarghiamo il concetto, così come abbiamo visto fare negli ultimi anni, le Terme del Camping Tahiti offrono più di qualsiasi altra SPA che si connota come tale solo per avere un centro benessere con piscina. La nostra peculiarità è l’offerta prevenzione -salute con la parte puramente curativa legata ai cicli di cura previsti per le patologie delle alte e basse vie respiratorie, per la sordità rinogena, per le vasculopatie periferiche, le patologie degenerative artroreumatiche, le patologie dermatologiche e la riabilitazione a “secco” e in piscina termale e, nel contempo, l’offerta benessere del percorso idroterapico e dei trattamenti estetici viso/corpo della nostra beauty.

Quali e quanti sono i dottori e gli specialisti presenti nella struttura?

Thermae Oasis si compone di 2 strutture: le Terme con annessa beauty e il Poliambulatorio. Il paziente che accede allo stabilimento per il ciclo di cure termali, o semplicemente richiedendolo, va a consulto dal Direttore Sanitario, Specialista in Medicina Termale o dal Medico termale collaboratore, che dopo la visita con la prescrizione del protocollo di cure personalizzato, potrà indirizzare lo stesso a consulto specialistico da uno dei nostri consulenti. In struttura, secondo un calendario ed orari di ricevimento prestabiliti, operano i seguenti Specialisti: Otorinolaringoiatria, Audiologo Foniatra, Ortopedico, Fisiatra, Flebologo, Dermatologo, Cardiologo, Medico Estetico, Medico Omeopata. Sono a disposizione anche un Tecnico Ortopedico e un Podologo e, inoltre, Fisioterapista e Massofisioterapista.

ragazziAlleTerme

Parlando di cure in convenzione SSN, qual è quella più richiesta?

Thermae Oasis è accreditato e quindi convenzionato con S.S.N. dalla stagione 2017 e dall’esperienza del nostro primo anno in convenzione il dato emergente è quello delle cure inalatorie che nella passata stagione hanno registrato un dato considerevole per il numero di utenti che ne hanno beneficiato.

Perché l’acqua termale salsobromoiodica presente nella Spa Thermae Oasis è così speciale? Quali sono gli effetti sull’apparato respiratori e sulle articolazioni?

L’acqua salsobromoiodica del Pozzo Ca’ Rossa viene captata a 380 metri di profondità proprio sotto il Centro e, considerando l’area del delta del Po in cui ci troviamo, possiamo considerarla un acqua “fossile” di derivazione marina. La sua composizione bromatologica esercita sulle mucose, in particolare delle vie respiratorie, un’azione locale congestizia, stimola la secrezione e i processi di difesa e di riparazione. Lo iodio e il bromo contenuti in essa, possiedono un’azione antisettica diretta. Stessa azione antiinfiammatoria sull’apparato muscolo-scheletrico con associata azione antiedemigena, che favorisce il riassorbimento degli essudati, attenua il prurito delle dermatopatie e la sua ipertonia stimola il metabolismo salino e il sistema reticolo endoteliale. L’effetto preventivo di tale acqua si esplica in un aumento delle difese immunitarie locali per rendere l’organismo più resistente di fronte alle riacutizzazioni delle patologie croniche. Mi piace definire l’acqua del Thermae Oasis un “farmaco naturale” a Km 0: “sfruttata dove viene captata” senza perderne le peculiarità!

Ringraziamo la dottoressa Giuseppina Romani per la disponibilità. Per maggiori informazioni:

Sito web del campeggio: https://www.campingtahiti.com/it-it/home

Sito web delle Thermae Oasis: http://www.thermaeoasis.com/

Tahiti Camping Village è anche sui social: Facebook, Twitter

Ti potrebbe piacere anche